Carico il contenuto il caricamento dipente dalla velocità della connessione

Chiama +39 3496748644
Abito tango Salon paco perez: sulle orme di Anita Kravos Red Carpet con La grande Bellezza di Paolo Sorrentino al 10°Festival del Cinema di Roma

Siamo  sulle orme di Anita Kravos brava attrice italiana che dopo numerosi successi è scelta per il ruolo dell’artista Talia Concept nel film La grande Bellezza del 2013 di Paolo Sorrentino . La grande bellezza è un grande successo , tra  i riconoscimenti  ricordiamo l’Oscar vinto  a Cannes 2014  come miglior film straniero e il Golden Globe. Rivediamo Anita  alla 10^ Edizione del Film Festival  di Roma sfilare nel red carpet con il regista Sorrentino ed il cast del film italiano più famoso degli ultimi tempi.

Come abbiamo incontrato Anita Kravos e perché desideriamo seguirla nella sua carriera che le auguriamo lunga e colma di successo , ve lo spiego subito . Accadde tutto nel febbraio 2014  grazie all’amica Barbara Manni  titolare con Anna Paola Facco della casa di produzione cinematografica di Padova Filmart Studio. Sempre attente alle problematiche sociali  e alla valorizzazione del territorio, Barbara e Anna Paola ci proposero di fare sinergia con loro e altre aziende del territorio per il progetto di un cortometraggio intitolato  “La Corsa” con regia a cura di Enzo Carbonera. Il loro desiderio era anche di creare sinergia con imprese locali selezionate  per marcare ancor di più la provenienza padovana della sceneggiatura e produzione perseguendo l’idea di mettere Padova al centro del set cinematografico e promuovere la città dal punto di vista del turismo e del  fenomeno del cineturismo.

Come partner per i costumi di scena, sia per l’attrice Kravos sia per l’attore Romagnoli, scelgono  noi sorelle Brogin di Moda CLeb 4, entusiaste di contribuire ad un lavoro di grande qualità e per vivere un’ esperienza più cinematografica dopo le precedenti collaborazioni sempre per i costumi di scena delle produzioni  per le fiction  Vento di Ponente 2 e Regina dei fiori  con Manuela Arcuri e Giorgio Lupano .

Il corto La Corsa è girato nella periferia di Padova,  racconta la storia di Nikos interpretato da Fabrizio Romagnoli www.fabrizioromagnoli.it ed Eleni interpretata da Anita Kravos due  immigrati greci in Italia che si amano clandestinamente : Nikos vuole rinunciare a una famiglia a un matrimonio  per Eleni, Eleni invece non sa cosa vuole e per stroncare questa relazione consumata tra stanze d’albergo e feste greche denuncia impropriamente Nikos per stalking.
Proprio lo  stalking e le molteplici  difficoltà di relazione tra uomo e donna sono affrontate in questo cortometraggio con l’intento di aprire un dibattito sul tema del rapporto uomo e donna dei giorni nostri.  Nel casting de La Corsa anche Vasco Mirandola attore padovano www.vascomirandola.it  nei panni di un carabiniere.  Il corto è ritmato, intenso e coinvolgente , la  colonna sonora “Change your mind” è del giovane cantautore Dave Falciglia .

Le scene sono girate all’esterno e negli interni del Hotel Abano Ritz di Abano Terme , del Ristorante Zeus Doc di Noventa Padovana, del Forum Wellness Club di Padova, del Cinema Lux .

Vi evidenzio la scena più romantica del corto , il tete a tete tra Eleni e Nikos  in cui Anita indossa l’ abito tango Salon della collezione paco perez  elegante e sensuale, in georgette  nella versione in fantasia delle nuances calde  su sfondo neutro  particolarmente adatto per l’incarnato di Anita e l’atmosfera di luce soffusa dell’ambiente .

Il corto “La Corsa” è stato presentato alla 70^ Mostra del Cinema di Venezia presso l’Hotel Excelsior, ha partecipato a diversi concorsi internazionali oltre ad aver generato e contribuito ad arricchire il dibattito attorno a un argomento molto complesso delle relazioni sentimentali ed all’evoluzione del fenomeno dello stalking.
Ringraziamo Barbara Manni e Anna Paola di  Filmart Studio per la sensibilità, professionalità e passione che le muovono . Ringraziamo per l’opportunità  di promuovere la cultura del cinema mettendo a disposizione  la nostra esperienza di imprenditrici  di creative di moda  e di esperte di immagine e di aver condiviso l’amore per il cinema questo straordinario mondo testimonianza di bellezza , qui una bellezza tutta made in Italy made in Padova .

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mobile version: Abilitato